L’impegno quotidiano di FIMCOST è quello di fornire consulenza alle imprese socie nell’accesso al credito:

-          assistenza nell’analisi delle esigenze finanziarie ed individuazione degli strumenti finanziari corretti;

-          supporto durante tutto l’iter di richiesta, dalla fase di contatto con l’istituto di credito fino all’erogazione;

-          ricerca delle migliori opportunità agevolative presenti sul territorio comunitario, nazionale, regionale e locale;

-          competitività nei tassi e nei costi. La garanzia FIMCOST consente alle imprese socie di avvantaggiarsi di condizioni bancarie favorevoli. I costi di istruttoria e di consulenza si attestano tra più che competitivi nel territorio regionale.

-          affidabilità della propria garanzia. FIMCOST rilascia garanzie a valere sul suo patrimonio attraverso specifici fondi rischi monetari costituiti presso le banche convenzionate e si avvale della controgaranzia rilasciata da fondi pubblici:

  • il Fondo Centrale di Garanzia per l’accesso al credito delle PMI;
  • il Fondo Interconsortile di Garanzia istituito a favore delle PMI operanti nel settore del commercio, del turismo e dei servizi, costituito presso Commerfin S.c.p.a;
  • il Fondo Interconsortile di Garanzia per le piccole e medie imprese “Fidit”;
  • il Fondo di Garanzia delle Marche che rilascia garanzie di secondo grado a favore di Consorzi Fidi e Cooperative di garanzia con sede operativa nelle Marche costituito presso SRGM;

L’intervento dei Fondi è finalizzato a sostenere l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese (MPMI), finanziariamente sane, tramite la prestazione di controgaranzie utili a rafforzare l’intervento in garanzia di primo livello di FIMCOST;